Modificata la normativa regionale in materia di tirocini
In data 26 febbraio l’Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna ha approvato il testo di legge “Disposizioni in materia di tirocini.
Modifiche alla legge regionale 1 agosto 2005 N.17”. Le nuove disposizioni, la cui decorrenza è fissata per il giorno 1 luglio, prevedono un processo autorizzatorio e innovano in materia di durata del tirocinio, presupposti e condizioni di attivazione, sistema di computo del personale in forza ai fini della determinazione del numero di tirocinanti ospitabili, sistema sanzionatorio.
In particolare la durata massima del tirocinio viene stabilita in 6 mesi e la minima in 2 (1 per le aziende stagionali), 12 per i casi di attivazione del tirocinio con persone svantaggiate , 24 per persone con disabilità. Per le altre modifiche si rimanda alla scheda di sintesi che verrà pubblicata a breve nella pagina appositamente dedicata ai TIROCINI.

Per informazioni ed attivazioni di convenzioni di tirocinio potete contattare il numero 0532/234273
o inviare mail di richiesta informazioni all’indirizzo iscomfe@ascomfe.it.

 

Richiedi informazioni sul corso





Questo elemento è stato inserito in News. Aggiungilo ai segnalibri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *